Start / Company / Novità / Novità 2017 / Modificare la password standard MOBOTIX

Novità

01/02/2017 - Modificare la password standard MOBOTIX

MOBOTIX desidera nuovamente ricordare ai propri clienti di modificare la password di fabbrica preimpostata sui prodotti MOBOTIX. Se il cliente non modifica la password in fase di installazione, si rischia l’accesso alla telecamera da parte di persone non autorizzate, le quali potrebbero modificare la password. In questo modo la telecamera può diventare inutilizzabile per il cliente, rendendo necessario procedere alla disconnessione della telecamera e al ripristino della password.

Molti utenti di dispositivi IT quali router, console di gioco o telecamere rendono la vita dei cybercriminali estremamente semplice: dimenticano di modificare la password di default, nonostante tale azione venga caldamente consigliata in qualsiasi manuale di istruzioni. In questo modo, gli estranei possono accedere facilmente ai dispositivi utilizzando la password standard.

Da sempre accade che alcuni clienti non modifichino la password standard al momento della prima installazione, rendendo così accessibile la propria telecamera. Pertanto desideriamo ricordare nuovamente agli utenti delle telecamere MOBOTIX di modificare la password standard configurata in fase di consegna secondo le modalità descritte nei nostri manuali o secondo quanto previsto dalla procedura guidata di configurazione per l’installazione. Dal momento dell’installazione, il cliente si assume la responsabilità della sicurezza IT del proprio sistema video, il quale comprende anche le telecamere MOBOTIX.  

Se è stata impostata una password personale, il sistema video o la telecamera MOBOTIX non è vulnerabile!

Guida relativa alla successiva modifica della password

Qualora aveste dimenticato di modificare la password standard, dando così la possibilità a persone non autorizzate di accedere alla telecamera e modificarne la password, è necessario smontare la telecamera e farla pervenire a MOBOTIX. La reimpostazione della password può essere effettuata solo nello stabilimento MOBOTIX. Per motivi di sicurezza non esiste una “backdoor” nascosta.

Perché devo spedire la telecamera a MOBOTIX per il reset? Perché non posso resettarla da solo?

Per MOBOTIX, l’invio delle telecamere per il reset è necessario per motivi di sicurezza. In caso di furto vero e proprio della telecamera, il proprietario può segnalare la stessa a MOBOTIX e registrarla come rubata. Per utilizzare la telecamera, è necessario che anche la persona non autorizzata invii la telecamera per il reset della password. La telecamera inviata può essere quindi riconosciuta come rubata presso MOBOTIX tramite registrazione precauzionale ed essere nuovamente inviata al proprietario.

Modificare la password di default è il modo più semplice per evitare questa procedura e difendersi da accessi non autorizzati semplicemente.

Informazioni ulteriori